Festa dell’Albero 2016

Si è conclusa con grande successo la seconda edizione della Festa dell’Albero organizzata da Legambiente nell’Alto Cilento. Nella mattinata di lunedì 21, i volontari del circolo Ancel Keys di Torchiara si sono recati nelle scuole di Torchiara, Rutino e Laureana per svolgere dei laboratori didattici nei quali è stata esposta, ai giovani studenti, l’importanza del rispetto nei confronti dell’ambiente. Il momento più simbolico e toccante è stato quello della piantumazione di un albero. Tre nuove piante che simboleggiano un augurio per i nati nel 2015 e per questo definite “Albero dei nuovi nati”. Solo a Torchiara, nel centro storico, i bambini hanno simbolicamente abbracciato un albero ed ognuno di loro ha espresso un pensiero sul tema “Abbracciami perché…”

«È stata una grandissima gioia vedere gli occhietti di quei bambini felici – dice Adriano Maria Guida, presidente del circolo – ringrazio i volontari del circolo che hanno reso possibile l’ottima riuscita dell’evento, gli amministratori e tutto il personale delle varie scuole. Coinvolgerle tutte – aggiunge – è doveroso, senza escludere nessuno. Ogni bambino deve poter partecipare alle iniziative che il circolo, in collaborazione con gli istituti scolastici, porta avanti. Sono stato onorato – conclude – di aver avuto il permesso da parte del primo cittadino di Torchiara Massimo Farro, di piantare uno dei tre alberi dei nuovi nati. Ho sentito in me una forza e un’emozione unica».

La Festa dell’Albero è stata l’ultima attività per le scuole nel 2016 «ma – aggiunge Guida – siamo già a lavoro per organizzare eventi lungo tutto il 2017».

Aggiungi commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *