Il Comune di Torchiara aderisce a #Iononconferisco

Il Circolo Legambiente “Ancel Keys” Torchiara  – Alto Cilento continua la sua attività sul territorio. A seguito dell’imminente chiusura dell’impianto di Acerra, Legambiente Campania ha lanciato #iononconferisco, una campagna di sensibilizzazione per ridurre la produzione dei rifiuti. Il Comune di Torchiara ha subito aderito all’iniziativa.

#Iononconferisco è  rivolta a tutti i  cittadini, ma anche e soprattutto ai Sindaci, per sensibilizzare la popolazione sulla raccolta dei rifiuti e per modificare il calendario della raccolta differenziata, riducendo i giorni di conferimento della frazione indifferenziata.

“La chiusura dell’ impianto di Acerra mette la Campania di fronte al problema dello smaltimento dei rifiuti. Le soluzioni, però, partono dal basso. Dobbiamo prima di tutto essere dei cittadini responsabili che rispettano se stessi e l’ ambiente. #iononconferisco è il giusto stimolo per responsabilizzarci sempre di più ” afferma Adriano Maria Guida, Presidente del Circolo Legambiente “Ancel Keys” Torchiara Alto Cilento.

“L’amministrazione comunale di Torchiara è da sempre vicina alle problematiche ambientali. Abbiamo subito accolto l’invito di Legambiente per l’adesione a una campagna che sensibilizzi i cittadini a un’ attenzione maggiore nella raccolta dei rifiuti. In questi anni il Comune di Torchiara ha già ottenuto importanti risultati nella raccolta differenziata. Faremo un ulteriore passo per il bene del nostro pianeta.” afferma Massimo Farro, sindaco di Torchiara.

                                                                                             Barbara Maurano

Inline
Inline